Paura del giudizio nelle varie strutture caratteriali: rigido-narcisista

//Paura del giudizio nelle varie strutture caratteriali: rigido-narcisista
amore

La paura del rigido è la paura di non avere il diritto di vivere la sua sessualità. Sessualità non è sinonimo di genitalità. L’amore sessuale coinvolge l’intera persona: anche con i sentimenti. Il rigido si difende dalla paura dii non essere amato con la seduzione, la dimostrazione e la recita di sentimenti che si vieta di vivere. Frequentemente questi soggetti cercano nel successo professionale quello che la vita intima non concede loro. La soluzione terapeutica consiste nell’aiutare il paziente a non voler cercare amore ovunque. L’amore giusto è quello che si ha e si può ottenere nel modo più naturale e genuino possibile, in una relazione spontanea ed autentica. anche chi non è vincente ha diritto di essere amato.

Non si può avere, d’altronde, l’amore di tutto il mondo.

È importante aiutare i soggetti rigido-narcisisti a rendersi conto che, nella vita, anche chi non risulta sempre vincente, viene ovviamente, regolarmente, amato ed ha il diritto di amare. In definitiva la valorizzazione dei sentimenti è vincente rispetto alla recita di una efficienza inesistente.

“Caratteriologia – L’analisi del carattere per capire i comportamenti umani” di Tommaso Traetta, Armando editore, 2009)